FAVOLA: I DUE SCARABEI

La favola I due scarabei di Esopo, da leggere ai tuoi bambini e imparare la morale. Le più belle storie e racconti per bambini scritti da Esopo.

VIDEO FAVOLA
I DUE SCARABEI di ESOPO

Non vi sono video per questa favola.

Il presente sito non contiene video, ma se conosci qualche link esterno con il video della favola 'I due scarabei' di 'Esopo', puoi segnalarcelo scrivendoci , sarà inserito qui come link esterno.
 
NOTIZIE SULLA VITA DI
ESOPO
Esòpo fu un favolista greco, originario della Frigia e vissuto nel VI sec. a.C.
Secondo la tradizione, iniziatore del genere letterario della favola: gli si attribuisce un corpus di circa 500 favole, che ci è giunto in diverse redazioni di epoca ellenistica.
Si tratta di piacevoli scene di vita, nelle quali introdusse spesso a parlare, oltre che uomini, anche animali e piante, e che in forma allegorica trattano temi cari alla morale popolare.
Furono largamente imitate poi nelle letterature classiche.
La sua vita fu circondata di leggende: sembra che fosse storpio e deforme e che sia stato condannato a morte (fu gettato dalla rupe lampea) per sacrilegio, poiché aveva deriso gli abitanti di Delfi che traevano auspici dal loro oracolo.


 

FAVOLA I DUE SCARABEI
In un'isoletta pascolava un toro, e del suo sterco vivevano due scarabei.
Al sopraggiungere della cattiva stagione, uno di essi annunciò all'altro che intendeva volare sul continente; così lì ci sarebbe stato abbastanza da mangiare per il compagno rimasto solo, mentre egli, trasferitosi laggiù, ci avrebbe passato l'inverno.
Aggiungeva poi che, se avesse trovato cibo in abbondanza, ne avrebbe portato anche a lui.
Passò dunque sul continente e, trovatoci sterco a iosa, ma molto molle, vi si stabilì e cominciò a mangiarselo.
Passato l'inverno, rivolò di nuovo alla sua isola.
Quando l'altro lo vide così bello grasso e florido, lo rimproverò perchè, dopo tante promesse, non gli aveva portato nulla.
-Non devi prendertela con me- , gli rispose il compagno, -ma con quel paese, che è fatto così: da mangiare ce n'è; ma non si può portar via niente-.


Vedi tutte le favole di Esopo
 

LE ALTRE FAVOLE DI ESOPO


Le favole più belle di Esopo
 
:: PRIVACY :: SCRIVICI ::
Il materiale contenuto nel presente sito www.FiabeBambini.it è di proprietà dei rispettivi autori. E' possibile richiedere la rimozione di testi o immagini scrivendo alla redazione di FiabeBambini.it. Eventuali video non sono contenuti sul nostro sito ma vengono linkati da siti esterni.