FAVOLA: CONTRO GL'INCONTENTABILI

La favola Contro gl'incontentabili di Jean de La Fontaine, da leggere ai tuoi bambini e imparare la morale. Le più belle storie e racconti per bambini scritti da Jean de La Fontaine.

VIDEO FAVOLA
CONTRO GL'INCONTENTABILI di JEAN DE LA FONTAINE

Non vi sono video per questa favola.

Il presente sito non contiene video, ma se conosci qualche link esterno con il video della favola 'Contro gl'incontentabili' di 'Jean de La Fontaine', puoi segnalarcelo scrivendoci , sarà inserito qui come link esterno.
 
NOTIZIE SULLA VITA DI
JEAN DE LA FONTAINE
Jean de La Fontaine scrittore e poeta francese nacque a Château-Thierry l'8 luglio del 1621 e morì a Parigi il 13 apriledel 1695, autore di celebri favole con sempre una chiara morale da apprendere.Le sue favole, come quelle più classiche greche e latine, sono popolate da animali parlanti ma ricche di riferimenti critici e ironici al potere, sono caratterizzate da uno stile allo stesso tempo raffinato e semplice, e vengono considerate capolavori della letteratura francese.
La Fontaine si presenta come il continuatore di Esopo e Fedro ed il discepolo di Epicuro; ha spesso intenzioni morali e la satira e il contrasto sono fra i suoi metodi preferiti.
La morte è uno degli elementi ricorrenti nelle Favole, in associazione al diritto del più forte, senza però trascurare il senso di solidarietà e di pietà verso gli infelici.


 

FAVOLA CONTRO GL'INCONTENTABILI
Se avesse al nascer mio Calliope istessa presieduto, e parlasse in me la Musa, ancora io canterei queste d'Esopo belle menzogne, chè fu sempre il verso in tutti i tempi alla menzogna amico.
Ma non mi credo già tanto ad Apollo prediletto, ch'io possa all'argomento fornir pregio e splendor.
Chi sa lo faccia.
Intanto io mi contento e voce e senno dar, non solo alla Volpe ed all'Agnello, ma le piante ed i fior parlano anch'essi, come tocchi da magica verghetta.
- Son bagattelle da ragazzi, - esclamano alcuni saggi critici, a cui piace il fatto autenticato in alto stile.
- Son bagattelle rivestite a nuovo -.
Critici miei, volete udir solenni cose a suono di tromba? Eccone un saggio:
'Da cinque e cinque ormai si combattea anni d'intorno alla superba Troia, e da mille battaglie affaticati cedeano il campo i coturnati Achei, allor che da Minerva escogitato sorse un cavallo di gran legno intesto, nuovo e fatale inganno.
Entro suoi fianchi l'astuto Ulisse e Diomede il forte, Aiace ed altri cento armati eroi s'appiattarono, e tratti entro le mura, le case e i templi rovinar di Troia.
Così l'inganno lungamente ordito pagò dei Greci la costanza...'.
- Oh basta! - sento gridarmi da un moderno autore.
- Troppo lunga è la frase, or tira il fiato.
Un cavallo di legno e tutti questi armati eroi mi sembran fanfaluche, non meno che veder gabbato il Corvo da monna Volpe.
A te male si addice di scrivere in codesto epico stile -.
Ebbene, se volete un altro tono più mellifluo sentir, statemi attenti:
'Pensa ad Alcindo la gelosa Eurilla, e di sue pene testimonio intorno non crede aver che il cane e le pascenti sue pecorelle: ma tra i salci e l'erba ecco Tirsi si avanza, e della bella ode i sospir ch'essa confida al vento, perchè li porti al disperato amante...'.
- Oh basta, basta! - grida il mio censore.
- Non ci si sente quel sapore classico in questi vostri mal torniti versi, che dimandan l'incudine e la lima -.
E non potrò cantar dunque a mio senno, o maledetti critici? - E' da matto il voler far la pappa a tutti i gusti.
Ah disgraziati i troppo delicati per cui cibo non v'è che li contenti!


Vedi tutte le favole di Jean de La Fontaine
 

LE ALTRE FAVOLE DI JEAN DE LA FONTAINE


Le favole più belle di Jean de La Fontaine
 
:: PRIVACY :: SCRIVICI ::
Il materiale contenuto nel presente sito www.FiabeBambini.it è di proprietà dei rispettivi autori. E' possibile richiedere la rimozione di testi o immagini scrivendo alla redazione di FiabeBambini.it. Eventuali video non sono contenuti sul nostro sito ma vengono linkati da siti esterni.