FAVOLE DI LUIGI CAPUANA

Raccolta delle storie di Luigi Capuana, il grande novelliere e critico siciliano.



CHI ERA LUIGI CAPUANA?
Luigi Capuana, novelliere, romanziere, commediografo e critico siciliano (Catania 1839-1915).
Fu il primo scrittore che introdusse in Italia la narrativa veristica e psicologica.
Novelliere efficace, s'ispirò specialmente alla vita del popolo siciliano. Novelle: "Le paesane", "Le appassionate", "Passa l'amore". Notevoli i suoi romanzi: "Giacinta", "Profumo", "La Sfinge", "Il marchese di Roccaverdina".
Diede al teatro buone commedie, di cui alcune in dialetto siciliano e coi "Semiritmi" accennò per primo a liberare la nostra poesia dalla metrica rigorosa; scrisse anche fiabe originali e graziose e libri per l'adolescenza: "C'era una volta", "Scurpiddu", "Cardello".
Insegnò letteratura in istituti superiori a Firenze, Milano, Roma; successe al Rapisardi nella cattedra di lettere italiane all'università di Catania.
Critico autorevole, pubblicò "La scienza della letteratura", "Studi sulla letteratura contemporanea", "Cronache letterarie".

  Ci sono 20 racconti di Luigi Capuana

  LA REGINOTTA
C'era una volta un Re e una Regina che avevano una figliuola più bella della luna e del sole.
Un giorno, dopo il pranzo, il Re disse alla Regina:
- Maestà, guardate qui, tra i capelli.
Sento qualche cosa che mi morde...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  LA VECCHINA
C'era una volta un Re molto giovane, che voleva prender moglie, ma voleva sposare la più bella ragazza del mondo.
- E se non è di sangue reale? - gli domandarono i ministri.
- Non me n'importa nulla.
- Allora sa...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  LE ARANCE D'ORO
Si racconta che c'era una volta un Re, il quale avea dietro il palazzo reale un magnifico giardino.
Non vi mancava albero di sorta; ma il più raro e il più pregiato, era quello che produceva le arance d'oro.
Quando...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  RANOCCHIO
Questa è la bella storia di Ranocchino porgi il ditino, e sentirete qui appresso perchè si dica così.
Si racconta dunque che c'era una volta un povero diavolo, il quale aveva sette figliuoli, che se lo rodevano vivo.
Il...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  SENZA-ORECCHIE
C'era una volta un Re che avea una bimba.
La Regina era morta di parto, e il Re avea preso una balia che gli allattasse la piccina.
Un giorno la balia scese, insieme colla bimba, nel giardino reale.
La bimba avea tre...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  SERPENTINA
C'era una volta un Re e una Regina.
La Regina era incinta.
Un giorno passò una di quelle zingare che van dicendo la buona ventura, e il Re la fece chiamare:
- Che partorirà la Regina?
- Maestà, un serpente.
Que...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  SPERA DI SOLE
C'era una volta una fornaia, che aveva una figliuola nera come un tizzone e brutta più del peccato mortale.
Campavan la vita infornando il pane della gente, e Tizzoncino, come la chiamavano, era attorno da mattina a sera: ...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  TESTA DI ROSPO
C'era una volta un Re e una Regina.
La Regina partorì e fece una bambina più bella del sole.
Insuperbita di questa figliolina così bella, spesso diceva:
- Neppur le Fate potrebbero farne un'altra come questa. CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  TÌ TÌRITI TÌ
C'era una volta una povera donna rimasta vedova con un figliolino al petto.
Era di cattiva salute, e con quel bimbo da allattare poteva lavorare pochino.
Faceva dei piccoli servigi alle vicine, e così lei e la sua creat...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  TOPOLINO
C'era una volta un Re, che più non viveva tranquillo, dal giorno in cui una vecchia indovina gli aveva detto:
- Maestà, ascoltate bene:
Topolino non vuol ricotta;
vuol sposare la Reginotta;
E se il Re non gliela d...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA



« Pag.prec  1  
2
Stai visualizzando la Pagina  2  su   2 pagine totali
  Torna alla Home
 
:: PRIVACY :: SCRIVICI ::
Il materiale contenuto nel presente sito www.FiabeBambini.it è di proprietà dei rispettivi autori. E' possibile richiedere la rimozione di testi o immagini scrivendo alla redazione di FiabeBambini.it. Eventuali video non sono contenuti sul nostro sito ma vengono linkati da siti esterni.