FAVOLE DI JEAN DE LA FONTAINE

Raccolta delle favole di Jean de La Fontaine, il grande poeta e favolista francese, imitatore di Fedro e Esopo.



CHI ERA JEAN DE LA FONTAINE?
Jean de La Fontaine scrittore e poeta francese nacque a Château-Thierry l'8 luglio del 1621 e morì a Parigi il 13 apriledel 1695, autore di celebri favole con sempre una chiara morale da apprendere. Le sue favole, come quelle più classiche greche e latine, sono popolate da animali parlanti ma ricche di riferimenti critici e ironici al potere, sono caratterizzate da uno stile allo stesso tempo raffinato e semplice, e vengono considerate capolavori della letteratura francese.
La Fontaine si presenta come il continuatore di Esopo e Fedro ed il discepolo di Epicuro; ha spesso intenzioni morali e la satira e il contrasto sono fra i suoi metodi preferiti.
La morte è uno degli elementi ricorrenti nelle Favole, in associazione al diritto del più forte, senza però trascurare il senso di solidarietà e di pietà verso gli infelici.

  Ci sono 240 favole di Jean de La Fontaine

  I DESIDERI
Nel Mogòl c'è dei folletti abilissimi valletti, che alla casa e all'orto attendono, ma bisogna aver rispetto o scompiglia chi le tocca le faccende del folletto.
Un di questi folletti in illo tempore coltivava il giard...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I DUE AMICI
Due buoni Amici c'erano al Chilì simbol dell'amicizia più cortese.
I buoni amici sono in quel paese come quelli del nostro o giù di lì.
Una notte, traendo essi profitto dell'assenza del sol, dormivan sodo.
...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I DUE AVVENTURIERI E IL TALISMANO
Alcide, il forte eroe, Alcide che rivali non ebbe mai fra gli uomini e men fra gli animali, mostrò co' suoi sudori che dell'onor la strada non è sparsa di fiori.E lo provò quell'arabo, che con un Talismano iva a cer... CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I DUE CANI E L'ASINO MORTO
I vizi son fra lor buoni fratelli, e quando uno si siede nel nostro cor, si vede che siedono anche quelli che van con lor per via, a meno che la trista compagnia per ira non si pigli pei capelli.
Non così le virtù.
Raro si m...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I DUE GALLI
Vivean due Galli in armonia, quand'ecco arriva una gallina.
Addio pace! ciascun aguzza il becco.
O Amor, Amor, per te fûr visti i fiumi d'Ilio d'umano sangue andar vermigli al sangue misto dei celesti Numi! CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I DUE MULI
Un Mulo che portava sulla schiena dei sacchi d'or per conto dello Stato, tutto superbo camminava a lato d'un altro Mulo carico d'avena.
Agitando la criniera colla bella sonagliera del nemico ei fu cagione che att...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I DUE PAPPAGALLI, IL RE E SUO FIGLIO
Due Pappagalli, padre e figlio, a tavola ogni giorno sedevano d'un Re, e figlio e padre, i principi, li amavano d'un amore che al mondo ugual non c'è.I due padri legati in amicizia vecchia si compiacevan di veder i ... CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I DUE PICCIONI
Da un pezzo insiem vivevano due teneri Colombi innamorati, quando l'un d'essi un dì, forse già sazio della sua casa o dal desìo trafitto di vedere paesi inesplorati, volle partir.
- Fratello, - all'infedele disse...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I DUE TOPI, LA VOLPE E L'UOVO (SERMONE ALLA SIGNORA DE LA SABLIÈRE)
A me facil saría tesser di lodi un serto al vostro nome, Iride bella, se voi di lodi e di profano incenso non foste disdegnosa, in ciò lontana dall'altre belle, cui giammai non sazia cibo quotidian di freschi onori.Non vidi ... CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I DUE TORI E LA RANA
Una Rana, vedendo che due Tori per conto d'una Vacca erano in guerra - Mi seccano, - esclamò, - questi signori.
- Perchè? - le chiese allor dei gracidanti qualcuno.
- A te che importa, se fra loro s'infilzano gli a...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA



« Pag.prec  1  2  
3
 4  5  6  7  8  9  10  11   Pag.succ» Ultima »»
Stai visualizzando la Pagina  3  su   24 pagine totali
  Torna alla Home
 
:: PRIVACY :: SCRIVICI ::
Il materiale contenuto nel presente sito www.FiabeBambini.it è di proprietà dei rispettivi autori. E' possibile richiedere la rimozione di testi o immagini scrivendo alla redazione di FiabeBambini.it. Eventuali video non sono contenuti sul nostro sito ma vengono linkati da siti esterni.