FAVOLE DI JEAN DE LA FONTAINE

Raccolta delle favole di Jean de La Fontaine, il grande poeta e favolista francese, imitatore di Fedro e Esopo.



CHI ERA JEAN DE LA FONTAINE?
Jean de La Fontaine scrittore e poeta francese nacque a Château-Thierry l'8 luglio del 1621 e morì a Parigi il 13 apriledel 1695, autore di celebri favole con sempre una chiara morale da apprendere. Le sue favole, come quelle più classiche greche e latine, sono popolate da animali parlanti ma ricche di riferimenti critici e ironici al potere, sono caratterizzate da uno stile allo stesso tempo raffinato e semplice, e vengono considerate capolavori della letteratura francese.
La Fontaine si presenta come il continuatore di Esopo e Fedro ed il discepolo di Epicuro; ha spesso intenzioni morali e la satira e il contrasto sono fra i suoi metodi preferiti.
La morte è uno degli elementi ricorrenti nelle Favole, in associazione al diritto del più forte, senza però trascurare il senso di solidarietà e di pietà verso gli infelici.

  Ci sono 240 favole di Jean de La Fontaine

  IL LUPO E L'AGNELLO
La favola che segue è una lezione che il forte ha sempre la miglior ragione.
Un dì nell'acqua chiara d'un ruscello bevea cheto un Agnello, quand'ecco sbuca un lupo maledetto, che non mangiava forse da tre dì, che...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL LUPO E LA CICOGNA
I Lupi sono bestie che, si sa, mangian sempre con grande avidità.
Un giorno uno di questi in compagnia, per ghiottornia mangiando a più non posso, gli cadde in gola un osso.
Con quell'affar confitto in mezzo all'ug...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL LUPO E LA VOLPE
Pel vecchio Esopo, sola la Volpe è mariola e d'ogni furberia grande maestra.Per conto mio non vale men ogni altro animale (compreso il Lupo) in furberia, per poco che sia la vita in gioco.
Ma questa volta ancor tra l'...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL LUPO E LA VOLPE (AL SIGNOR DUCA DI BORGOGNA)
Come avvien che del suo stato non vi sia nessun contento? Dal soldato spesso sento invidiato chi vorrebbe esser soldato.Che una Volpe cerchi e voglia far da lupo è naturale, ma chi sa che non esista qualche Lupo originale, che in ... CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL LUPO E LA VOLPE DAVANTI AL TRIBUNALE DELLA SCIMMIA
Un Lupo, che accusò di ladreria una Volpe birbona sua vicina, o vera o falsa che l'accusa sia, davanti al tribunal d'una Bertuccia senza tanti avvocati la trascina.
A memoria di scimmia imbroglio simile giammai non s&...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL LUPO PASTORE
Un Lupo, che traea poco vantaggio dalle sue buone pecore vicine, pensò d'adoperar arti volpine e di vestirsi in altro personaggio.
Indossa d'un pastore il casaccone, a mo' di verga piglia un bel bastone, e perchè...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL LUPO, LA CAPRA E LA CAPRETTA
Prima d'uscire al pascolo, la porta col saliscendi al malguardato ovile chiuse la Capra accorta, e disse alla Capretta: - Anima mia, la porta non aprire a chicchessia, se non ti dice il motto: canchero al Lupo e a quello che ... CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL LUPO, LA MADRE E IL BAMBINO
Questo Lupo mi chiama alla memoria un altro Lupo a cui toccò di peggio, del qual dirò la genuina istoria:
Stava messer il Lupo alla vedetta d'un casolar assai fuori di mano, se mai la sorte, mentre ch'egli aspetta, no...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL MAL MARITATO
Se la bellezza andasse ognor congiunta colla bontà del cor, prometto a Dio che prendo moglie domattina anch'io.
Ma il bello e il buono, ahimè! fanno divorzio sovente e tanto rare sono l'anime belle in care forme, che ...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL MARITO, LA MOGLIE E IL LADRO
Un marito era pazzo innamorato, innamorato, intendo, di sua moglie, ma si credeva un uomo disperato e sfortunato in tutte le sue voglie, chè sempre ad ogni dolce tenerezza la moglie rispondea colla freddezza.Mai d'uno sguardo... CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA



«« Prima Pag. « Pag.prec  2  3  4  5  6  7  8  9  
10
 11  12  13  14  15  16  17  18   Pag.succ» Ultima »»
Stai visualizzando la Pagina  10  su   24 pagine totali
  Torna alla Home
 
:: PRIVACY :: SCRIVICI ::
Il materiale contenuto nel presente sito www.FiabeBambini.it è di proprietà dei rispettivi autori. E' possibile richiedere la rimozione di testi o immagini scrivendo alla redazione di FiabeBambini.it. Eventuali video non sono contenuti sul nostro sito ma vengono linkati da siti esterni.