FAVOLE DI GUIDO GOZZANO

Raccolta delle storie di Guido Gozzano, il poeta e scrittore italiano del crepuscolarismo.



CHI ERA GUIDO GOZZANO?
Guido Gozzano, poeta italiano (Agliè, Torino, 1883-1916). Laureato in legge, fu esponente della corrente poetica che, per i toni nostalgici, smorzati e tenui e per l'atteggiamento malinconico di fronte alla vita, fu detta crepuscolarismo.
Di natura irrequieta e perennemene insoddisfatta, si sentiva attratto da mondi lontani, nei quali la sua anima e il suo corpo (fu colpito dalla tubercolosi) potessero ritrovare la serenità e la salute.
Fu il poeta delle «piccole cose», interprete di una sensibilità patetica e venata di triste ironia.
La sua fama è legata soprattutto alla produzione lirica, il cui linguaggio presenta, accanto alle forme classiche, espressioni e modi tratti dalla quotidianità: "La via del rifugio" (1907), "Colloqui" (1911), "Poesie" (postumo, 1973).
Ha lasciato delle impressioni intorno al suo viaggio in India e a Ceylon (1912-13), "Verso la cuna del mondo" (1917), che rivela le doti narrative dell'autore.
Della sua relazione con la poetessa A. Guglielminetti resta un epistolario, "Lettere d'amore" (pubblicato nel 1951).


  Ci sono 11 racconti di Guido Gozzano

  PIUMADORO E PIOMBOFINO
Piumadoro era orfana e viveva col nonno nella capanna del bosco.
Il nonno era carbonaio ed essa lo aiutava nel raccattar fascine e nel far carbone.
La bimba cresceva buona, amata dalle amiche e dalle vecchiette degli altri c...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA



« Pag.prec  1  
2
Stai visualizzando la Pagina  2  su   2 pagine totali
  Torna alla Home
 
:: PRIVACY :: SCRIVICI ::
Il materiale contenuto nel presente sito www.FiabeBambini.it è di proprietà dei rispettivi autori. E' possibile richiedere la rimozione di testi o immagini scrivendo alla redazione di FiabeBambini.it. Eventuali video non sono contenuti sul nostro sito ma vengono linkati da siti esterni.