FAVOLE DEI FRATELLI GRIMM

Raccolta delle favole dei fratelli Grimm, i grande scrittori e favolisti tedeschi.



CHI ERANO I FRATELLI GRIMM?
Grimm Wilhelm, scrittore e germanista (1786-1859) e Grimm Jacob, filologo e scrittore tedesco (1785-1863) devono la loro notorietà internazionale soprattutto per la celebre raccolta di "Fiabe per bambini e famiglie" (1812-22) che li resero popolari in tutto il mondo per i racconti fino ad allora appartenuti alla tradizione orale tedesca così riuniti e catalogati.
In realtà importanza assai maggiore rivestono i loro studi linguistici. Opera principale (di Jacob) fu una "Grammatica tedesca" (4 voll. 1819-37) basata sulle leggi sull'etimologia e sullo studio comparativo delle lingue del ceppo germanico, in cui è enunciata, tra l'altro, la legge della prima rotazione consonantica delle lingue germaniche, conosciuta appunto come legge di Grimm.
Scrisse anche una "Storia della lingua tedesca" (1848).
Insieme al fratello Wilhelm iniziò la redazione di un Vocabolario tedesco rimasto incompiuto (primo vol. 1854), poi ripreso e ampliato da altri.

  Ci sono 173 favole dei fratelli Grimm

  I SEI SERVI
Un tempo viveva una vecchia regina che era una maga, e aveva una figlia che era la più bella fanciulla del mondo.
Ma la vecchia non pensava ad altro che ad attirare gli uomini per mandarli in rovina; e se arrivava un pretendent...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I SETTE CORVI
Un uomo aveva sette figli maschi e neanche una bimba, per quanto la desiderasse.
Finalmente la moglie si trovò a essere di nuovo incinta e diede alla luce una femmina.
Tuttavia, anche se molto bella, ella era piccola e graci...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I SETTE SVEVI
C'erano una volta sette svevi: il primo era il signor Schulz, il secondo Jackli, il terzo Marli, il quarto Jergli, il quinto Michal, il sesto Hans, il settimo Veitli; e tutti e sette intendevano girare il mondo in cerca di av... CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I TRE CAPELLI D'ORO DEL DIAVOLO
C’era una volta una povera donna che diede alla luce un maschietto: e poiché‚ il neonato aveva indosso la camicia della fortuna, gli predissero che a quattordici anni avrebbe sposato la figlia del re.
Dopo pochi giorni il re in...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I TRE CERUSICI
Tre cerusici giravano il mondo, convinti di conoscere la loro arte alla perfezione, e giunsero in una locanda dove volevano pernottare.
L'oste domandò da dove venissero e dove andassero.
-Giriamo per il mondo esercitand...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I TRE FIGLI DELLA FORTUNA
Una volta un padre chiamò a sè i suoi tre figli, e al primo regalò un gallo, al secondo una falce e al terzo un gatto.
-Sono già vecchio- disse -e la mia morte è vicina, prima della mia fine voglio riuscire a provvedere ancora ...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I TRE FRATELLI
C'era una volta un uomo che aveva tre figli e non possedeva altri beni che la casa in cui abitava.
Ognuno dei figli avrebbe voluto avere la casa alla sua morte, ma egli li amava tutti allo stesso modo e non sapeva come far...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I TRE GARZONI
C'erano una volta tre garzoni che avevano deciso di viaggiare insieme e di lavorare sempre nella stessa città.
Ma, dopo un po' di tempo, il lavoro cessò, sicché‚ essi si ridussero in miseria e non avevano di che viver...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I TRE LINGUAGGI
C'era una volta in Svizzera un vecchio conte che aveva un unico figlio, ma così stupido che non riusciva a imparare nulla.
Allora il padre disse: -Ascolta, figlio mio, per quanto io faccia non riesco a cacciarti niente in ...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I TRE OMINI DEL BOSCO
C'era una volta un uomo a cui morì la moglie e una donna a cui morì il marito; l'uomo aveva una figlia e la donna pure.
Le due ragazze erano amiche e andando a spasso insieme si recarono un giorno, a casa della donna....
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA



« Pag.prec  1  2  3  
4
 5  6  7  8  9  10  11  12   Pag.succ» Ultima »»
Stai visualizzando la Pagina  4  su   18 pagine totali
  Torna alla Home
 
:: PRIVACY :: SCRIVICI ::
Il materiale contenuto nel presente sito www.FiabeBambini.it è di proprietà dei rispettivi autori. E' possibile richiedere la rimozione di testi o immagini scrivendo alla redazione di FiabeBambini.it. Eventuali video non sono contenuti sul nostro sito ma vengono linkati da siti esterni.