FAVOLE DEI FRATELLI GRIMM

Raccolta delle favole dei fratelli Grimm, i grande scrittori e favolisti tedeschi.



CHI ERANO I FRATELLI GRIMM?
Grimm Wilhelm, scrittore e germanista (1786-1859) e Grimm Jacob, filologo e scrittore tedesco (1785-1863) devono la loro notorietà internazionale soprattutto per la celebre raccolta di "Fiabe per bambini e famiglie" (1812-22) che li resero popolari in tutto il mondo per i racconti fino ad allora appartenuti alla tradizione orale tedesca così riuniti e catalogati.
In realtà importanza assai maggiore rivestono i loro studi linguistici. Opera principale (di Jacob) fu una "Grammatica tedesca" (4 voll. 1819-37) basata sulle leggi sull'etimologia e sullo studio comparativo delle lingue del ceppo germanico, in cui è enunciata, tra l'altro, la legge della prima rotazione consonantica delle lingue germaniche, conosciuta appunto come legge di Grimm.
Scrisse anche una "Storia della lingua tedesca" (1848).
Insieme al fratello Wilhelm iniziò la redazione di un Vocabolario tedesco rimasto incompiuto (primo vol. 1854), poi ripreso e ampliato da altri.

  Ci sono 173 favole dei fratelli Grimm

  MESSER BABAU
C'era una volta un galletto e una gallinella che volevano fare un viaggio insieme.
Il galletto costruì una bella carrozza con quattro ruote rosse, e vi attaccò quattro topolini.
Poi salì con la gallinella e partirono. CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  OCCHIETTO, DUOCCHIETTI, TREOCCHIETTI
C'era una volta una donna che aveva tre figlie: la maggiore si chiamava Occhietto, perché‚ aveva un occhio solo in mezzo alla fronte; la seconda, Duocchietti, perché‚ aveva due occhi come tutti gli altri; e la terza, Treocchi... CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  PIDOCCHIETTO E PULCETTINA
Un pidocchietto e una pulcettina vivevano insieme e facevano la birra in un guscio d'uovo.
Il pidocchietto ci cascò dentro e si scottò.
Allora la pulcettina si mise a piangere forte.
La porticina disse: “Pulcettina, ...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  POLLICINO
C'era una volta un povero contadino che una sera se ne stava seduto accanto al focolare ad attizzare il fuoco, mentre sua moglie filava.
A un certo punto disse: -Com'è triste non aver bambini! E' così silenziosa ...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  RAPERONZOLO
C’era una volta un uomo e una donna che da molto tempo desideravano invano un bimbo.
Finalmente la donna scoprì di essere in attesa.
Sul retro della loro casa c’era una finestrella dalla quale si poteva vedere nel giardino d...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  ROSASPINA
C'era una volta un re e una regina che ogni giorno dicevano: 'Ah, se avessimo un bambino!' Ma il bambino non veniva mai.
Un giorno, mentre la regina faceva il bagno, ecco che un gambero saltò fuori dall'acqu...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  SAN GIUSEPPE NEL BOSCO
C'era una volta una madre che aveva tre figlie: la maggiore era scortese e cattiva, la seconda era già molto meglio, benché‚ avesse anche lei i suoi difetti, mentre la più giovane era una bimba buona e pia.
Eppure la madre...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  STORIA DI UNO CHE SE NE ANDÒ IN CERCA DELLA PAURA
Un padre aveva due figli.
Il maggiore era giudizioso e prudente e sapeva cavarsela in ogni situazione, mentre il minore era stupido, non imparava né‚ capiva nulla e quando la gente lo incontrava diceva: “Sarà un bel peso per il...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  STORIA DI UNO CHE SE NE ANDÒ IN CERCA DELLA PAURA
Un padre aveva due figli.
Il maggiore era giudizioso e prudente e sapeva cavarsela in ogni situazione, mentre il minore era stupido, non imparava nè‚ capiva nulla e quando la gente lo incontrava diceva: -Sarà un bel peso per ...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  STORIE DELLA SERPE
1.


Un bambino sedeva per terra davanti alla porta di casa e aveva accanto a s‚ una scodellina di latte e pezzi di pane, e mangiava.
In quella arrivò una serpe strisciando, ficcò la sua testolina nella scodella e mang...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA



«« Prima Pag. « Pag.prec  12  13  14  15  16  
17
 18   Pag.succ»
Stai visualizzando la Pagina  17  su   18 pagine totali
  Torna alla Home
 
:: PRIVACY :: SCRIVICI ::
Il materiale contenuto nel presente sito www.FiabeBambini.it è di proprietà dei rispettivi autori. E' possibile richiedere la rimozione di testi o immagini scrivendo alla redazione di FiabeBambini.it. Eventuali video non sono contenuti sul nostro sito ma vengono linkati da siti esterni.