FAVOLE DI FEDRO

Raccolta delle favole di Fedro, il grande poeta e favolista latino, imitatore di Esopo.



CHI ERA FEDRO?
Fedro Caio Giulio fu un poeta latino del I sec. d.C.), autore di 5 libri di favole in versi, a imitazione dell'opera di Esopo.
Tra le favole più note, le storie di animali, in cui il più forte domina il più debole, con chiaro messaggio allegorico.
Fedro non ebbe fortuna nè in vita nè dopo la morte.
La sua opera, tramandata in raccolte spesso anonime, fu riportata alla luce nel 1596 da un umanista francese, Pierre Pithou, che pubblicò a Troyes un manoscritto delle favole di Fedro risalente al IX secolo.

  Ci sono 87 favole di Fedro

  IL CANE E L'AGNELLO
A un agnello che belava tra le capre, il cane disse: 'Stolto, sbagli; non è qui tua madre'; e gli indicò, lontano, le pecore che si erano staccate dal gregge.
'Non cerco quella che, per suo piacere, si ingravida,...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL CANE FEDELE
Chi diventa improvvisamente generoso, incanta gli stolti, ma tende invano le sue trappole a chi la sa lunga.
Un ladro, di notte, aveva gettato a un cane un pezzo di pane, per vedere se lo poteva corrompere con il cibo.
'...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL CANE VECCHIO E IL CACCIATORE
Un cane aveva sempre accontentato il suo padrone affrontando coraggiosamente tutti i veloci animali selvatici; ma sotto il peso degli anni, cominciò a infiacchirsi.
Una volta, aizzato a battersi contro un irsuto cinghiale, lo a...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL CANE, IL TESORO E L'AVVOLTOIO
Il contenuto di questa favola si può adattare agli avari e a chi, nato povero, aspira a essere detto ricco.
Un cane, mentre dissotterrava ossa umane, trovò un tesoro e poichè aveva profanato gli dei Mani, gli fu inoculata nel c...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL CAVALLO E IL CINGHIALE
Il cinghiale, sguazzando, intorbidò la pozza in cui il cavallo era solito togliersi la sete.
Ne nacque una lite.
Il destriero, infuriato con quella bestiaccia, chiese aiuto all'uomo e prendendolo in groppa, ritornò dal ...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL CERVO ALLA FONTE
Spesso si scopre che è più utile ciò che si disprezza di ciò che si loda; ne è prova questo racconto.
Il cervo, dopo avere bevuto, rimase presso la fonte e nello specchio dell'acqua vide la sua immagine.
E lì, mentre pi...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL CERVO E I BUOI
Un cervo, stanato dalla macchia, per sfuggire alla morte che i cacciatori gli minacciavano, accecato dalla paura, si diresse verso una fattoria lì vicina e si nascose nella stalla, trovata a proposito.
Mentre se ne stava qui ri...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL FLAUTISTA PRESUNTUOSO
Quando un vanesio, accecato dal fragile favore popolare, perviene a una eccessiva stima di se stesso, è messo facilmente in ridicolo per la sua stolta vacuità.
Principe era un flautista piuttosto noto, che soleva prestare a Bat...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL GALLETTO E LA PERLA
Un galletto stava cercando qualcosa da mangiare in un letamaio, e vi trovò una perla.
'In che posto indegno stai', disse, 'preziosa come sei! Se ti avesse visto chi è avido del tuo valore, saresti già tornata all...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL GIOVENCO, IL LEONE E IL PREDATORE
Sopra a un giovenco, che aveva abbattuto, se ne stava il leone.
Arrivò un predatore a reclamarne una parte.
'Te la darei', disse, 'se tu non fossi solito prendertela da solo'; e cacciò il prepotente.
C...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA



« Pag.prec  1  2  
3
 4  5  6  7  8  9   Pag.succ» Ultima »»
Stai visualizzando la Pagina  3  su   9 pagine totali
  Torna alla Home
 
:: PRIVACY :: SCRIVICI ::
Il materiale contenuto nel presente sito www.FiabeBambini.it è di proprietà dei rispettivi autori. E' possibile richiedere la rimozione di testi o immagini scrivendo alla redazione di FiabeBambini.it. Eventuali video non sono contenuti sul nostro sito ma vengono linkati da siti esterni.