FAVOLE DI LUIGI CAPUANA

Raccolta delle storie di Luigi Capuana, il grande novelliere e critico siciliano.



CHI ERA LUIGI CAPUANA?
Luigi Capuana, novelliere, romanziere, commediografo e critico siciliano (Catania 1839-1915).
Fu il primo scrittore che introdusse in Italia la narrativa veristica e psicologica.
Novelliere efficace, s'ispirò specialmente alla vita del popolo siciliano. Novelle: "Le paesane", "Le appassionate", "Passa l'amore". Notevoli i suoi romanzi: "Giacinta", "Profumo", "La Sfinge", "Il marchese di Roccaverdina".
Diede al teatro buone commedie, di cui alcune in dialetto siciliano e coi "Semiritmi" accennò per primo a liberare la nostra poesia dalla metrica rigorosa; scrisse anche fiabe originali e graziose e libri per l'adolescenza: "C'era una volta", "Scurpiddu", "Cardello".
Insegnò letteratura in istituti superiori a Firenze, Milano, Roma; successe al Rapisardi nella cattedra di lettere italiane all'università di Catania.
Critico autorevole, pubblicò "La scienza della letteratura", "Studi sulla letteratura contemporanea", "Cronache letterarie".

  Ci sono 20 racconti di Luigi Capuana

  CECINA
C'era una volta un Re, che amava pazzamente la caccia, e per essere più libero di andarvi tutti i giorni, non aveva voluto prender moglie.
I ministri gli dicevano:
- Maestà, il popolo desidera una Regina.
E lui rispo...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  I TRE ANELLI
C'era una volta un sarto, che aveva tre figliuole, una più bella dell'altra.
Sua moglie era morta da un pezzo, e lui si stillava il cervello per riuscire a maritarle.
Le ragazze non avevano dote, e senza dote un ma...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL CAVALLO DI BRONZO
C'era una volta un Re e una Regina, che avevano una figliuola più bella della luna e del sole, e le volevano bene come alla pupilla degli occhi.
Un giorno venne uno, e disse al Re:
- Maestà, passavo pel bosco qui vicino...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL LUPO MANNARO
C'era una volta un Re e una Regina che non avevan figliuoli e pregavano i santi, giorno e notte, per ottenerne almeno uno.
Intanto consultavano anche i dottori di Corte.
- Maestà, fate questo.
- Maestà, fate quello.<...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL RACCONTA-FIABE
C'era una volta un povero diavolo, che aveva fatto tutti i mestieri e non era riuscito in nessuno.
Un giorno gli venne l'idea di andare attorno, a raccontare fiabe ai bambini.
Gli pareva un mestiere facile, da dive...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  IL SOLDO BUCATO
C'era una volta una povera donna rimasta vedova con un figliolino al petto.
Era di cattiva salute, e con quel bimbo da allattare poteva lavorare pochino.
Faceva dei piccoli servigi alle vicine, e così lei e la sua creat...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  L'ALBERO CHE PARLA
C'era una volta un Re che credeva d'aver raccolto nel suo palazzo tutte le cose più rare del mondo.
Un giorno venne un forestiere, e chiese di vederle.
Osservò minutamente ogni cosa e poi disse:
- Maestà, vi man...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  L'UOVO NERO
C'era una volta un Re e una Regina, che avevano una figliuola più bella della luna e del sole, e le volevano bene come alla pupilla degli occhi.
Un giorno venne uno, e disse al Re:
- Maestà, passavo pel bosco qui vicino...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  LA FIGLIA DEL RE
C'era una volta un Re e una Regina, che avevano una figlia unica, e le volevano più bene che alla pupilla de' loro occhi.
Mandò il Re di Francia per domandarla in sposa.
Il Re e la Regina, che non sapeano staccarsi...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA

  LA FONTANA DELLA BELLEZZA
C'era una volta un Re e una Regina, che avevano una figliuola bruttissima e contraffatta nella persona, e non se ne davano pace.
La tenevan rinchiusa, sola sola, in una camera appartata e, un giorno il Re, un giorno la Reg...
CONTINUA A LEGGERE LA FAVOLA



 
1
 2   Pag.succ»
Stai visualizzando la Pagina  1  su   2 pagine totali
  Torna alla Home
 
:: PRIVACY :: SCRIVICI ::
Il materiale contenuto nel presente sito www.FiabeBambini.it è di proprietà dei rispettivi autori. E' possibile richiedere la rimozione di testi o immagini scrivendo alla redazione di FiabeBambini.it. Eventuali video non sono contenuti sul nostro sito ma vengono linkati da siti esterni.